La partecipazione è l'anima della democrazia

La partecipazione è l'anima della democrazia

Insegnare, il mestiere più bello del mondo

La nostra docenza dovrebbe sviluppare nuovi metodi di insegnamento. Abituare i giovani a leggere, soprattutto la letteratura contemporanea, sviluppare i propri pensieri, abituarli alla dialettica, alla comprensione e all’ascolto degli altri, sarebbe un buon viatico per la crescita della società civile. La cultura dei giovani passa sicuramente da buoni insegnanti e dalla loro preparazione per affrontare le sfide che ci pone l’immediato futuro.