La partecipazione è l'anima della democrazia

Democraziamo insieme

La partecipazione è l'anima della democrazia

Democraziamo insieme

Loculescion

Nei giorni passati avevamo invitato l’Amministrazione comunale a riunire attorno a un tavolo i rappresentanti delle edicole cimiteriali chiuse perché “messe in sicurezza” nonché le forze politiche presenti in consiglio comunale per trovare una soluzione condivisa che risolvesse una volta per tutte il problema dell’impossibilità per i cittadini di poter visitare i loro cari defunti.
Apprendiamo che l’Amministrazione, in occasione della Commemorazione dei defunti, ha preferito “tirare a campare” disponendo la riapertura per pochi giorni delle edicole chiuse perché insicure fatta eccezione per quella del “G. Di Vittorio”.

Non risultano lavori per la messa in sicurezza e quindi delle due l’una: o anche prima non vi erano pericoli per l’incolumità dei visitatori e conseguentemente le chiusure sono state disposte arbitrariamente oppure i pericoli di stabilità delle strutture si son presi un paio di giorni di riposo approfittando del “ponte dei morti”.

Magari erano invidiosi dei giorni di vacanza che ogni anno il Sindaco elargisce alle istituzioni scolastiche… Di certo v’è che l’Amministrazione continua a non voler affrontare il problema e preferisce vivacchiare con decisioni tampone ed estremamente provvisorie che altro non fanno che procrastinare le soluzioni rendendole sempre più complesse e onerose per i cittadini.

Ezio Castrusini

Partito Democratico di Modica