La partecipazione è l'anima della democrazia

Democraziamo insieme

La partecipazione è l'anima della democrazia

Democraziamo insieme

Ammuccia ammuccia ca tuttu pari

L'art. 6, comma 3, della L.R. 30/2000, dispone che " le nomine fiduciarie demandata ai Sindaci...decadono nel momento della cessazione del mandato del Sindaco..." Deve ritenersi, come del resto ha chiarito il C.G.A di Palermo, che la cessazione del mandato del Sindaco "travolge tutte le nomine di rappresentanti del comune presso altri enti effettuate dallo stesso durante il mandato elettivo". A Modica invece, e non poteva essere altrimenti, si continua sulla falsa riga dell’età Ignaziana ove la legittimità degli atti pubblici non era subordinata alle leggi dello Stato ma al supremo giudizio discrezionale del sindaco stesso, oggi dimissionario sulla carta ma stabilmente al comando nella realtà. JSe nutriamo dei notevoli dubbi sulla legittimità della carica onoraria dell’attuale presidente in quanto, secondo legge, avrebbe dovuto decadere nell’istante stesso delle dimissioni del sindaco, ci appare alquanto surreale e allo stesso tempo provocatoria, per usare un eufemismo, l’elezione (non si sa da chi) del comitato scientifico del museo “Serafino Amabile Guastella” di Modica, già famoso, sempre per gli stessi motivi, alle cronache mondane ancora prima del suo atto di nascita. Evidentemente il museo conserva non solo le testimonianze delle arti antiche della nostra città ma anche gli usi, le consuetudini e le prassi amministrative delle epoche che furono. Ovviamente vorremmo rivolgerci al segretario comunale del civico consenso affinché congeli in autotutela le siffatte nomine, e la carica del presidente onorario, affinché non sia chiarito a norma di legge il perdurare della loro legittimità. Ovviamente vorremmo, ma preferiamo rivolgerci al nuovo commissario, dott.ssa Ficano, non fosse altro perché proviene da un ambiente estraneo, decontaminato e fuori dal contesto abbatiano, con la nutrita speranza che la normalità, e il rispetto della normativa, torni ad essere di moda in questa città.

Modica, 08/06/2022

 

Il circolo democratico di Modica